24 novembre – Santi Andrea Dung Lac, presbitero e compagni, martiri – Memoria

+ Dal Vangelo secondo Luca (21,12-19)

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:
«Metteranno le mani su di voi e vi perseguiteranno, consegnandovi alle sinagoghe e alle prigioni, trascinandovi davanti a re e governatori, a causa del mio nome. Avrete allora occasione di dare testimonianza.
Mettetevi dunque in mente di non preparare prima la vostra difesa; io vi darò parola e sapienza, cosicché tutti i vostri avversari non potranno resistere né controbattere.
Sarete traditi perfino dai genitori, dai fratelli, dai parenti e dagli amici, e uccideranno alcuni di voi; sarete odiati da tutti a causa del mio nome. Ma nemmeno un capello del vostro capo andrà perduto.
Con la vostra perseveranza salverete la vostra vita».

Commento

Un’occasione, Signore: tu ribalti il nostro sguardo e ciò che sembra terribile e senza via d’uscita si trasforma in qualcosa di diverso, in un’occasione. Qualcosa che ha in sé la promessa di nuove strade, di una vita differente; qualcosa di aperto al futuro, al cambiamento.

Che cosa bella! Regali una speranza in una situazione dura; e ci ricordi la perseveranza, dote importantissima, che ci fa continuare a provare senza scoraggiarci, a sperare nella fede e a raggiungere infine risultati certi.

Facci trovare nel nostro cuore, o Signore, la capacità di vedere in ogni situazione l’occasione per testimoniare il tuo amore in modi sempre nuovi, in situazioni sorprendenti, cambiando segno al negativo e perseverando con coraggio e fiducia, certi del tuo essere in noi, per noi, per il bene di ogni uomo.

Dal “Calendario del Patrono d’Italia 2021” – Ed. Biblioteca Francescana – Milano